Niscemi onlie

  

Niscemi onlie

 

Contatto-Indirizzo mail

 

Ulteriori informazioni

 

 

 

Ulteriori informazioni

 

 

 

 

 

P*R*O*S*T*ITUTE CINESI AL LAVORO PER 30 EURO: SCOPERTA LA CASA A PAGAMENTO NEL NISSENO
Fonte: quotidianodigela.it - 12/02/2020
Di Redazione
Gela - La polizia ha scoperto una casa d’appuntamento dove due ragazze cinesi si p*r*o*s*t*ituivano.  Le due donne nazionalità cinese, prive di permesso di soggiorno, si p*r*o*s*t*ituivano dietro il pagamento di circa 30 euro. A proteggere la “privacy” della casa un sistema di videosorveglianza, con telecamere che permettevano di individuare preventivamente chi accedesse all’interno.

Dopo un appostamento gli agenti hanno individuato un cliente che ha ammesso di essersi recato nell’appartamento per consumare un rapporto s*e*s*s*u*a*l*e dietro pagamento della somma di trenta euro. Le due cittadine cinesi, presenti irregolarmente nel territorio nazionale perché prive di permesso di soggiorno, sono state accompagnate presso un centro per essere rimpatriate, al termine dell’iter amministrativo, nel paese d’origine.
Leggi articolo originale dalla fonte

 
Commenta/condividi questo articolo sulla nostra pagina fecebook:  

Niscemi online

 
 

 

   

 
 
 

© StudioGF Tutti i diritti sono riservati - Richiesta di rettifica - Cosa facciamoContatti