Niscemi onlie

  

Niscemi onlie

 

Contatto-Indirizzo mail

 

Ulteriori informazioni

 

 

 

Ulteriori informazioni

 

 

 

 

 

SUCCEDE IN SICILIA - DONNA INCINTA MUORE IN CLINICA, ANCHE IL PICCOLO NON CE L'HA FATTA
Fonte: livesicilia.it - 20/01/2020
La scorsa notte andata in arresto cardiaco. I medici hanno tentato di tutto per salvarla.
Una donna di 40 anni, Rosalia Nuara, morta la scorsa notte alla clinica Triolo Zancla, a Palermo, mentre era ricoverata in attesa di partorire. La donna soffriva di diabete ed era in osservazione per portare a termine la gravidanza, giunta al sesto mese. La scorsa notte andata in arresto cardiaco. I medici hanno tentato di tutto per salvarla. E' intervenuto il rianimatore di turno in clinica e sono stati chiamati i rianimatori del 118, ma per la paziente non c' stato nulla da fare.

"Nel corso dei controlli - spiega il medico Luigi Triolo che ha operato la donna- ci siamo accorti che il bimbo era ancora vivo. E cos abbiamo eseguito un parto cesareo d'urgenza. Il bimbo sopravvissuto e si trova adesso ricoverato in terapia intensiva all'ospedale Civico. Purtroppo la mamma non ce l'ha fatta. Abbiamo fatto l'impossibile per salvarla. Io stesso ho chiesto che venisse effettuata l'autopsia per cercare di risalire alla causa della morte". La donna era ricoverata insieme ad altre pazienti. La scorsa notte andata in bagno. Poco dopo si sentita male ed svenuta. Non si pi ripresa.

In serata si sono spente le speranze anche per il neonato. Nato prematuro e con un parto d'urgenza, rimasto sotto stretta osservazione nel reparto di Terapia intensiva, ma le sue condizioni sono precipitate. La donna lascia altri due figli.
Leggi articolo originale dalla fonte

 
Commenta/condividi questo articolo sulla nostra pagina fecebook:  

Niscemi online

 
 

 

   

 
 
 

StudioGF Tutti i diritti sono riservati - Richiesta di rettifica - Cosa facciamoContatti