Ulteriori informazioni

 

Niscemi onlie

  

Niscemi onlie

 

Contatto-Indirizzo mail

 

Ulteriori informazioni

 

 

 

Ulteriori informazioni

 

 

 

 

 

"LA PATENTE", "L'UOMO DAL FIORE IN BOCCA" E "LA GIARA": PIRANDELLO A NISCEMI PER LA REGIA DI MARIO E MARCO PUPELLA
Fonte: balarm.it - 20/09/2019
Balarm La redazione
Una serata interamente dedicata a Luigi Pirandello è di scena a Niscemi: sabato 21 settembre Mario Pupella dirige "La patente" e "L'uomo dal fiore in bocca" e Mario Pupella dirige la divertentissima "La giara".
In scena, oltre allo stesso Mario Pupella, gli attori Francesco Grisafi, Lavinia Pupella, Vincenzo Pepe, Nando Chifari, Mirko Ingrassia, Sandra Zerilli e Agnese Rincione.

"La patente" è una commedia in un atto scritta da Pirandello nel 1917 con il titolo "A patenti", e destinata alla rappresentazione in lingua siciliana. Protagonista è Chiarchiaro, maschera a tratti grottesca di uno "jettatore" che chiede finalmente giustizia per gli effetti nefasti della cattiva fama che ha assalito lui e tutta la sua famiglia.

"L'uomo dal fiore in bocca", invece, è un dramma borghese del 1922 in cui Pirandello affronta i temi dell'incomunicabilità e della relatività della realtà. In scena un dialogo tra un uomo malato e prossimo alla morte e un uomo come tanti, che non si pone alcun problema sulla fine dell'esistenza.

Don Lolò Zirafa, il protagonista de "La giara", è un proprietario terriero ricco e taccagno, che, dopo l'acquisto di una enorme giara per conservare l'olio della nuova raccolta, accade un fatto strano: per ragioni misteriose il grosso recipiente viene ritrovato, da nuovo di zecca, perfettamente spaccato in due, fatto che lo fa andare su tutte le furie.  
Leggi articolo originale dalla fonte

 
Commenta/condividi questo articolo sulla nostra pagina fecebook:  

Niscemi online

 
 

 

   

 
 
 

© StudioGF Tutti i diritti sono riservati - Richiesta di rettifica - Cosa facciamoContatti