Ulteriori informazioni

 

Niscemi onlie

  

Contatto-Indirizzo mail

 

Ulteriori informazioni

 

 

 

Ulteriori informazioni

 

 

 

 

 

NISCEMI - LA STORIA POPOLARE E GLI EVENTI D’AVANGUARDIA, TRADIZIONE E INNOVAZIONE AL MUSEO CIVICO
Fonte: quotidianodigela.it - 10/07/2019
di Redazione
Niscemi. Da Nicolas Vaporidis a Giorgio Pasotti, anche il cinema italiano fa da reclame al Museo Civico di Niscemi. Un cartellone estivo che si protrarrà per settimane, abbracciando eventi di diverso tipo, compreso il cinema d’autore, proiettato in una sala anni ’30, appositamente ricavata nella struttura. Lo staff segue passo dopo passo eventi e iniziative, concentrate tutte intorno alla struttura voluta e pensata da Salvatore Ravalli. Un filo rosso adesso l’ha creato la figlia, Manuela, che insieme ad un gruppo di operatori del settore e professionisti disegna il futuro del museo.

“Ho la possibilità di poter dare un imprinting manageriale alla struttura grazie alle mie esperienze lavorative sia in start up che in azienda – dice – e posso tranquillamente dire che ad oggi la gestione del Museo e le attività proposte sono da considerare ad un livello di professionalità molto alto sia dal punto di vista della gestione che della varietà di offerte. Importantissima la presenza e stima nei miei confronti da parte del sindaco Massimiliano Conti che mi ha nominata presidente del comitato direttivo, di cui mi occupo principalmente della strategia degli eventi, il prezioso contributo degli assessori, insieme alla fondamentale presenza del direttore Franco Mongelli, pilastro del museo”.

Sono sedici gli eventi in programma, organizzati con diversi partner, istituzionali e non. Dalle tradizioni contadine del territorio alla managerialità degli eventi, oggi il museo continua ad attrarre un numero sempre maggiore di visitatori. Il calendario di eventi prevede un programma ricco di appuntamenti che spaziano da eventi per bambini e per adulti, teatro e musica al chiostro, la notte bianca al Museo sabato 20 Luglio con un piano di attività che si conclude alle 4 di mattina, una giornata dedicata all’artigianato durante i giorni della annuale festa della Madonna niscemese, proiezioni di film nella saletta cinematografica anni 30 per vivere le emozioni di una volta. Il primo film è stato selezionato e consigliato dall’attore e regista Giorgio Pasotti.
Leggi articolo originale dalla fonte

 
Commenta/condividi questo articolo sulla nostra pagina fecebook:  

Niscemi online

 

 

   

 
 
 

© StudioGF Tutti i diritti sono riservati - Richiesta di rettifica - Cosa facciamoContatti