Ulteriori informazioni

 

Niscemi onlie

  

Contatto-Indirizzo mail

 

Ulteriori informazioni

 

 

 

Ulteriori informazioni

 

 

 

 

 

NISCEMI - COMUNICATO STAMPA DEL PD SU AVVISI DI GARANZIA RIGUARDANTI L’ATTIVITÀ AMMINISTRATIVA DELLA PASSATA AMMINISTRAZIONE
Fonte: niscemionline.it - 12/06/2019
Riceviamo e pubblichiamo
Il Partito Democratico di Niscemi, in raccordo con la segreteria provinciale e la deputazione regionale di Caltanissetta, tenuta informata la segreteria regionale del partito, in merito ai recenti avvisi di garanzia riguardanti l’attività amministrativa della passata consiliatura che coinvolgono l’ex Sindaco  La Rosa, Assessori della  giunta tra il 2012 ed il 2017, tra i quali l’attuale Sindaco della città, Avv. Massimo Conti, fa presente che già allora in Consiglio Comunale il Partito Democratico tramite il gruppo consiliare ed unitamente ad altri consiglieri di opposizione aveva rilevato con forza la irregolarità  dell’ atto amministrativo della Giunta La Rosa che riconosceva un premio di euro 16.000 al mese alla ditta Tekra per la percentuale raggiunta della raccolta differenziata nella città.

Il Partito Democratico fece notare anche che in merito vi era il parere contrario  del Collegio dei Revisori dei Conti del Comune di Niscemi, e che semmai la Giunta Comunale, di cui era Assessore all’epoca l’attuale Sindaco Conti, doveva spalmare in favore della collettività tali somme.

Ciò, oltre a comportare una notevole riduzione della tassa sui rifiuti ai nostri cittadini, avrebbe anche incentivato la comunità a fare ancora meglio la
raccolta differenziata dei rifiuti.

In merito alle vicende giudiziarie che coinvolgono i componenti della passata giunta Municipale e l’attuale Sindaco, pur nel principio del garantismo che caratterizza il Partito Democratico, emerge il fatto politico che sulle azioni di quella Amministrazione Comunale ci sono forti dubbi circa il proseguimento di interessi per la collettività niscemese.

Si evidenzia anche che il Sindaco Conti nel settembre 2017, dopo qualche mese dalla sua elezione, durante lavori consiliari in merito a Consiglieri Comunali di allora coinvolti nella inchiesta giudiziaria Polis, chiese loro di dimettersi dal ruolo per preservare la immagine delle istituzioni e della città.

In considerazione che lo stesso Avv. Conti, ad oggi è coinvolto in più inchieste giudiziarie, si è sicuri che presenterà le dimissioni da Sindaco della citta per gli stessi motivi per cui chiedeva ad altri di dimettersi.

Peraltro la attuale Amministrazione Comunale è caratterizzata da indebitamento delle finanze pubbliche, dalla assenza di nuova progettualità, dalla diminuzione della percentuale di raccolta differenziata, dal non sapere gestire neanche la ordinaria amministrazione della nostra comunità, come ad esempio le strade che sono un colabrodo, il cimitero comunale sporco ed abbandonato.

Il Segretario Francesco Di Dio
Il Capogruppo Rosa Cirrone Cipolla

 
Commenta/condividi questo articolo sulla nostra pagina fecebook:  

Niscemi online

 

 

   

 
 
 

© StudioGF Tutti i diritti sono riservati - Richiesta di rettifica - Cosa facciamoContatti