Ulteriori informazioni

 

Niscemi onlie

  

Contatto-Indirizzo mail

 

Ulteriori informazioni

 

 

 

Ulteriori informazioni

 

 

 

 

 

DUE ANNI SENZA MARGOT, L’ANGELO CHE VOLTEGGIAVA
Fonte: visionedioggi.it - 16/04/2019
Liliana Blanco
Due anni senza Margot. La ferita sempre aperta per la famiglia che oggi trascorrerà una giornata più triste del solito in ricordo di una bimba che non ha potuto crescere per un male oscuro che le ha tarpato le ali. E si riapre la piaga dell’alta incidenza dei tumori a Gela: in due anni sono morti tanti altri bambini, mamme, papà e quanti ne contano gli insegnanti di ragazzi senza genitori e genitori senza i propri figli. Margot era una bambina come tante: frequentava la scuola Enrico Solito, i corsi di danza.

Poi un giorno, all’improvviso, gli svenimenti, il malessere, il dramma di una famiglia gelese che adora la sua bimba: subito la corsa dai medici per diagnosticare il terribile male. Immediata la preghiera corale chiesta alla città dallo zio Daniel per supportare quel momento indimenticabile.  Si è innescata una corsa alla solidarietà a cui ha partecipato anche la scuola e la città tutta. Il 17 luglio del 2016 è sottoposta a un nuovo delicatissimo intervento al cervello durato sei ore.

La speranza era riaccesa, ma poi un nuovo incubo che il 6 aprile di due anni fa si è concluso:  Margot Migliore, è volata in cielo a soli 8 anni a Firenze; ne avrebbe compiuto 9 dopo poco dal momento in cui si è arresa ad un destino che nessun bambino dovrebbe conoscere. E’ tornata a casa dopo qualche giorno per le esequie e adesso è un angelo perfetto.  
Leggi articolo originale dalla fonte

 
Commenta/condividi questo articolo sulla nostra pagina fecebook:  

Niscemi online

 

 

   

 
 
 

© StudioGF Tutti i diritti sono riservati - Richiesta di rettifica - Cosa facciamoContatti